Iron, Leather & Fine-Art Photography

E d’improvviso, Moto Guzzi Cafè Racer


Seduto al bar con i soliti brutti ceffi, puntuale fila di custom parcheggiati, si sorseggia una birra parlando del più e del meno. Arrivano altri bikers, volti più o meno noti, moto più o meno comuni.
Poi qualcosa di verde e striminzito sbuca dal nulla, profuma di Ace Cafè, suona da Rocker. Ma è made in Italy, è Moto Guzzi.

Prendi una V65, cucile addosso un abitino Cafè Racer, farcisci con un sacco di pezzi artigianali raffinatissimi. Il mezzo è pronto: poca spesa, tanto stile.

8 Risposte

  1. Luca

    tanto stile pulito….
    complimenti al suo proprietario!!..

    29/05/2011 alle 8:14 pm

  2. Phantom

    STU-PEN-DA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ho vecchi amici che da sempre si dilettano a rifare i serie piccola , due fratelli in particolare, quindi sono abituato ai rifacimenti radicali, ma questa è veramente notevole…sarà l’accostamento di colori che mi garba molto, sarà altro, ma veramente la vorrei avere in garage…..

    30/05/2011 alle 8:15 am

    • Non dirlo a me. Appena l’ho vista gli ho chiesto se la vendeva🙂 Risposta secca: no.

      01/06/2011 alle 8:17 am

  3. Phantom

    Eh beh….ti dirò, venerdì sarò con un amico a Bologna, a ritirare un Guzzi SP1000 teste tonde…
    ne aveva già amorevolmente fatta un’altra cafe racer, ma in un momento di obnubilazione e sconforto vario la vendette (per un botto, tanto che ci si è comprato una HD, molto più gradita alla sua compagna per fare km…).
    Ma il tarlo…il fortuito reincontro con l’attuale proprietario e le lodi sperticate però hanno fatto il resto….AAAGH….
    tempo zero ritrovato un’altro rottamone e la fantasia è volata di nuovo…
    Quest’inverno credo non ci annoieremo affatto la sera…..

    01/06/2011 alle 9:35 am

  4. hello!,I love your writing very a lot! percentage we be in contact
    more about your post on AOL? I need an expert on
    this area to unravel my problem. May be that is you!
    Having a look ahead to see you.

    18/12/2012 alle 2:58 pm

  5. Claudio

    Personalmente sono sempre stato contro le Guzzi, non fosse altro per prezzi di vendita decisamente esagerati, prestazioni al disotto delle ben più economiche rivali e qualità generale dei manufatti. Finché un giorno non ne ho vista una che mi ha colpito, anzi fulminato. Credo che il telaio fosse di una t850 con un kit big bore, forcella yamaha r1, serbatoio da corsa anni 60-70 e quintali di stile da vendere. Il caso ha voluto che mio fratello avesse una v650 lario ferma da un decennio che mi ha fatto venire la pelle d’oca e io ho da parte tutto l’avantreno di una yamaha r6 del 2006. Appena mi sarà possibile economicamente inizierà la trasformazione, non vedo l’ora

    25/01/2013 alle 10:28 pm

  6. Fantastic product with Great Prices, Many thanks.

    06/04/2013 alle 4:21 am

  7. marco lucci

    ma le ruote a raggi da dove provengono?!

    04/11/2016 alle 5:53 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...